Mario Tanino - Geometra

Geometra Mario Tanino - Ps Studio Architettura e progettazione sostenibile

Mario Tanino - GEOMETRA

nel 1960 si diploma all' Istituto Tecnico Professionale Castigliano di Asti

negli anni dal 1960 al 1997 dipendente ENEL gia' Società Idroelettrica Piemonte:

dal 1971 al 1983 “Capo reparto progetti e lavori” della zona di Asti e provincia Reparto con 17 tecnici d’ufficio, (periti, geometri, ingegneri aggiunti), con 85 unità operaie, con circa 7 imprese appaltatrici esterne, volume medio di investimenti annui € 5.000.000,00
dal 1983 al 1994 “ Capo ufficio tecnico” della zona di Asti e provincia Ufficio con 6 Reparti utili:
alla gestione esercizio delle reti di media e bassa tensione
alla pianificazione strategica con proiezione quinquennale allo sviluppo delle reti e dalla progettazione esecutiva degli impianti con relativa tenuta del catasto di tutta l’impiantistica aerea e sotterranea
alla unità di esecuzione lavori diretti e indiretti in media e bassa tensione
alla gestione della clientela per le variazioni e le esecuzioni successive utili all’aggiornamento delle potenze in gioco e delle forniture in generale
alla gestione tecnica ed economica delle risorse componentistiche destinate all’impianti, gestione badgettaria sia per i centri di costo di esercizio ed investimento
alla gestione delle risorse umane interne circa 320 dipendenti, relazioni con le imprese appaltatrici, con la clientela e degli uffici aziendali: Commerciali, Amministrativi e di Segreteria generale
dal 1972 al 1986 membro del gruppo di lavoro attrezzature, logistica e sicurezza del Piemonte occidentale
dal 1974 al 1997 membro di commissione a livello regionale per le assunzioni aziendali
dal 1984 al 1994 relatore a livello nazionale sulla sensibilizzazione alla sicurezza dei responsabili delle unità operative
dal1994 al 1997 responsabile per il Piemonte occidentale della gestione tecnica Zone pianificazione reti e sviluppo, servizio misure e prove, responsabile servizio sicurezza e prevenzione, relatore tecnico nelle trattative tecnico
commerciali delle grandi utenze e dei produttori di energia elettrica sul territorio del Piemonte occidentale, relatore tecnico aziendale negli incontri con le 3 confederazioni sindacali a livello del Piemonte occidentale.
dal 2001 al 2003 consulente industriale per conto dell’ “Aquater” del gruppo Eni per quanto concerne le rilevazioni impiantistiche elettriche da ricognizione in volo sul territorio del Lazio, Calabria, Sicilia, Sardegna.
dal 2002 al 2003 relatore a livello nazionale per conto di Confindustria/Anie sui principi legati alle omologazioni dei materiali delle cabine di distribuzione MT/BT sia per quanto concerne i contenitori che la componentistica interna elettromeccanica
nel 1964 si diploma Geometra Istituto Tecnico Statale Commerciale e per Geometri "G.A. Giobert" di Asti

negli anni dal 1997 al 2000 consulente industriale

nel 2000 ad oggi collaboratore studio di architettura – ingegneria

negli anni 2004 al 2009 presidente della soc. “Cala Cravieu” – Porticciolo di Celle Ligure (SV)

negli anni dal 2006 al 2011 direttore provinciale di Asti “CNA confederazione nazionale artigiani e piccole medie imprese” 3000 associati:

dal 2006 al 2011 fondatore e coordiantore del “tavolo tecnico” con 7 componenti rappresentanti il mondo delle professioni, dell’ artigianato e delle imprese che ha già prodotto lo “sportello energia” utile ad assistere per tutto il ciclo di interventi (progettazione di fattibilità tecnica-economica , predisposizione all’appalto, direzione lavori, collaudo lavori, monitoraggio ed assistenza tecnica ed amministrativa per il periodo di impianto) già operativo e riconosciuto come valore applicativo dalla dirigenza politica/ amministrativa della Regione Piemonte.
nel 2007 presidente del Consiglio di Amministratore del centenario Circolo Ricreativo “Boschetto” di Asti
dal 2007 ad oggi componente della commissione quale rappresentanza datoriale di "E.B.A.P." ente bilaterale artigianato piemontese
dal 2008 ad oggi membro del comitato di gestione della cassa edile di mutalità e di assistenza provincia di Asti
dal 2010 ad oggi membro della commissione comunale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo di Asti
dal 1960 ad oggi si occupa di: studio e sviluppo progetti sulle fonti energetiche alternative quali fotovoltaico, minidraulico, eolico; produzione di energia elettrica e termica (teleriscaldamento) da termovalizzatori con utilizzo di rifiuto organico, verde dei giardini, legname di risulta...
consulenze industriali per imprese di costruzioni opere civili, ristrutturazioni e restauri conservativi.

email: mario.tanino@psstudio.it